L’estate si avvicina e cresce la voglia di stare all’aperto e divertirsi. Arriva puntuale nella seconda settimana di giugno la Festa nel Quartiere Aprilia Nord che, come ogni anno, il Comitato propone alla comunità. Quest’anno – novità importante – alle tre classiche serate di fine settimana si aggiunge anche l’appuntamento del giovedì, tarato per un pubblico giovane, ma che sicuramente piacerà a tutti per la sua carica di vitalità e freschezza.

Seppur aumentino le difficoltà per l’organizzazione della manifestazione, legate al momento particolare che stiamo vivendo, continua la tradizione della festa nel quartiere, grazie soprattutto ai tanti volontari che partecipano alla vita associativa ed ai numerosi sponsor – alcuni storici – che non mancano mai di sostenerci nell’avventura. È una volontà precisa che, in continuità con il passato, anima tutti i componenti del Comitato, recentemente rinnovato con le elezioni del marzo

Le giornate della festa chiudono idealmente l’annata associativa del Comitato, ricco come sempre di attività ed iniziative svolte. Nell’anno trascorso, oltre ai consueti impegni, in particolare nel periodo natalizio, un altro tassello è stato collocato per migliorare la fruibilità della sede di Via Veneto a vantaggio delle tante associazioni che la utilizzano per attività culturali.

Tornando alla festa, come sempre si potrà scegliere un variegato menù preparato dalle signore del reparto gastronomia, accomodandosi negli spazi allestiti sui prati del Parco Friuli. Non mancheranno le esibizioni pomeridiane delle numerose associazioni apriliane e ampio spazio sarà riservato – come di consueto – alle attività sportive presso il Campo Polivalente del Parco e nell’area di Via delle Regioni.

Ci sarà la consueta Pesca, il cui ricavato nell’anno scorso, è stato destinato all’acquisto di materiale informatico per la scuola elementare di Cascia.

Nella serata accompagnati dai gruppi musicali si ballerà tutti davanti al palco.

Non rimane quindi che dare avvio alle giornate della Festa ed augurarvi un grande BUON DIVERTIMENTO.

Il Presidente del Comitato

Vincenzo Torturo